• Default Image

    Disciplina, di John Holt

    Disciplina di John Holt Alcuni esperti, quando parlano della disciplina, cercano di equiparare e legare tra di loro ciò che io ho chiamato la Disciplina della Natura e la Disciplina della Forza Superiore. Dicono che quando chiediamo a un bambino…

  • Default Image

    E’ Legale non Mandare i Bambini a Scuola?

    Certo che sì! In Italia, la possibilità di fare istruzione familiare è sancita dalla nostra Costituzione, articoli 30, 33, e 34 ed è regolata da varie normative importanti, quindi si tratta di una possibilità pienamente prevista dalle nostri leggi, che purtroppo…

  • Default Image

    manifesto

    Questo sito vuole essere d’ispirazione affinché ogni famiglia possa scegliere e costruire il proprio modo di portare avanti l’educazione e l’istruzione con i propri figli.  Per questo pensiamo che sia importante una buona comunicazione tra le istituzioni, le persone che…

Cos’è la scuola familiare?

Cosa vuol dire “scuola famigliare?” Imparare in famiglia – “Homeschooling” in Italia In  Italia, l’istituto dell’istruzione familiare è denominato in vari modi: scuola familiare, scuola paterna o parentale, istruzione familiare o parentale*, educazione parentale, e, dall’inglese, “homeschooling” e “home education.”  Chi sceglie la…

Come funziona una “scuola famigliare”?

Come funziona, cosa si fa di preciso? In realtà, non esiste una giornata tipica per tutti. Esistono tanti modi di fare scuola familiare quante sono le famiglie che la praticano. Per questo diventa arduo dire “come si fa” proprio perché…

Come iniziare in pochi passi

1. Consegnare la dichiarazione/comunicazione d’intenti annuale. Se, invece, l’apprendente è già stato iscritto presso una scuola Statale o parificata, bisogna consegnare l’apposita dichiarazione/comunicazione d’intenti annuale con la specificazione “ritiro dall’istituto”. 2. Preparare un‘autocertificazione delle capacità tecniche nel caso fosse richiesta….

Articoli

Esame di idoneità: tra ordinanze e decreti legislativi

Questo articolo nasce in origine dalla riflessione sulle differenti modalità di somministrazione dell’esame di idoneità ai bambini e ai ragazzi che ricevono l’istruzione a casa, che è sempre stato uno degli aspetti cardine della questione sulla vigilanza sull’obbligo di istruzione,…

Rileggere “How children learn” di John Holt: gioie e dolori

Di Peter Grey. Ph.D. Traduzione: Michela Orazzini Ecco un sunto delle grandi idee di John Holt sull’apprendimento dei bambini. In un sondaggio condotto da Gina Riley e da me qualche anno fa, chiedemmo a famiglie che praticavano l’unschooling (apprendimento libero…

Che cos’è l’anagrafe studentesca … e cosa ha a che fare con gli homeschoolers.

Negli  ultimi anni chi sceglie l’istruzione famigliare si trova sempre più frequentemente davanti a un dilemma per niente semplice: la richiesta di iscrizione online dei propri figli da parte del DS della scuola viciniore, quando in verità si vuole solo comunicare…

Stare dalla parte delle bambine e dei bambini

  Una stanza con tante sedie disposte in cerchio. La voce di Raffaella è chiara e calma: “State bene attenti a ciò che verrà detto qui, oggi. Alla fine dell’incontro ci sarà una verifica”. Cala il silenzio. Si sente qualche…

Per saperne di più

Come la curiosità facilita l’apprendimento

Come la curiosità facilità l’apprendimento da Le Scienze.it  di Marizio Gambarini Quando qualcosa ci incuriosisce, nel cervello si attivano dei collegamenti tra i centri della ricompensa e l’ippocampo, una zona cruciale per il consolidamento della memoria. Questa condizione permane per…

Per saperne di più

Una rivoluzione educativa per il XXI secolo

Un educazione degna del XXI secolo: una rivoluzione educativa per adattarsi alle esigenze di apprendimento del mondo moderno, tramite l’articolo di it.euronews.com esploriamo alcuni approcci innovativi. Stati Uniti: le virtù dell’innovazione Gli educatori valutano il futuro della loro professione e…

Per saperne di più